Sfiziosi bocconcini autunnali, veloci da preparare e comodi da portare in ufficio come pausa pranzo nutriente ma senza esagerare. Per un pomeriggio produttivo e più felice!
4
20'
10'
Facile

Ingredienti

  • 180 g /

    Bocconcini di pollo (già tagliati)

  • 100 g /

    Zucca a cubetti (già sbucciata)

  • 100 g /

    Funghi (già tagliati e puliti)

  • CIPOLLA E SCALOGNO

    cipolla Scopri
  • a piacere /

    Timo essiccato

  • q.b. /

    Sale

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Versate l’olio in una padella larga. Nel frattempo, asciugate i bocconcini di pollo su carta da cucina assorbente e passateli velocemente in un piatto fondo in cui avete versato precedentemente della farina.

Versate nella padella la zucca e fatela rosolare per bene senza renderla troppo croccante, aggiungete del brodo vegetale se vedete che rischia di asciugarsi troppo.

Quando la zucca risulterà intenerita (fate la prova forchetta), versate nella stessa padella anche i bocconcini di pollo infarinati e i funghi sciacquati, asciugati e tagliati a fettine sottili. Salate e mescolate con un cucchiaio di legno molto delicatamente (la zucca tenderà a disfarsi).

Se necessario aggiungete altro brodo vegetale oppure, se vi piace, mezzo bicchiere di vino bianco che farete evaporare alzando la fiamma e togliendo il coperchio.
Cospargete con timo essiccato gli ultimi 3 minuti prima di spegnere il fuoco.

Fate raffreddare e mettete in un contenitore con coperchio ermetico, conservare in frigorifero fino al giorno dopo.
Potete mangiarlo anche tiepido o a temperatura ambiente.

LO CHEF:

Ilaria, Pepite Per Tutti

Nato come blog per raccontare le bellezze di Milano, Pepite per Tutti negli anni diventa magazine di lifestyle a 360° con una redazione che suggerisce e segnala pillole, indirizzi e tendenze in fatto di viaggi, food, shopping, beauty e molto altro. Nella sessione Le ricette di pepite si parla di dolci, drinks e piatti internazionali da fare in casa.