Spaghettoni al pesto di cavolo nero | olio Zucchi
L'olio giusto riesce a enfatizzare ogni sapore. Prova questi deliziosi spaghettoni con pesto di cavolo nero e l'olio EVO Sostenibile dell'Unione Europea Zucchi.
4
15'
20'
Facile

Ingredienti

  • 400 g /

    Spaghettoni

  • 200 g /

    Cavolo nero

  • 50 g /

    Noci

  • 60 g /

    Pecorino toscano

  • q.b. /

    OLIO EVO DELL'UNIONE EUROPEA 1l SOSTENIBILE LEGAMBIENTE

    Render Zucchi evo UE sostenibile_1l (senza logo Legamb)XX Scopri
  • q.b. /

    PEPERONCINO

    peperoncinoi Scopri
  • 1/2 spicchio /

    Aglio

  • q.b. /

    Sale

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Per preparare gli Spaghettoni al pesto di cavolo nero sono necessari pochi e semplici passaggi. Eccoli.

Eliminate la costa centrale delle foglie di cavolo nero e lavatele sotto l’acqua corrente. Scottatele in abbondante acqua salata per 2 minuti, quindi scolatele con una schiumarola conservando al caldo l’acqua di cottura. Raffreddate il cavolo sotto l’acqua fredda per conservare il colore e strizzatele delicatamente.
Trasferite in un robot da cucina le foglie di cavolo nero, le noci, l’aglio. Aggiungete anche due cubetti di ghiaccio per mantenere il colore più acceso. Versate l’olio evo da filiera certificata sostenibile dell'Unione Europea Zucchi a filo e frullate il composto a intermittenza fino a ottenere un composto morbido ed omogeneo.
Aggiungete il pecorino, frullate ancora, regolate di sale e mescolate bene.

Nel frattempo, cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli bene e trasferiteli in una ciotola. Condite con il pesto di cavolo nero.

Mescolate bene e servite gli spaghettoni al pesto di cavolo nero con un’ultima spolverata di pecorino grattugiato e un giro di olio evo aromatizzato al peperoncino Zucchi.

LO CHEF:

Zucchi

Le ricette proposte da Zucchi promuovono la cultura dell’olio, una vera e propria arte che esprime tutti i valori dell’eccellenza e della passione italiana.