L’idea più buona per i tuoi regali di Natale?
Un vasetto di pomodorini caramellati homemade.
1 barattolo
2 ore
2 ore e 30 minuti
Facile

Ingredienti

  • 600 gr /

    Pomodorini datterini

  • ACETO DI MELE

    aceto-mela Scopri
  • Olio extravergine di oliva 100% italiano

    olive-100-ita_kraken Scopri
  • 1 /

    Spicchio d'aglio

  • Origano

  • Rosmarino

  • Pepe in grani

  • Zucchero di canna

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Prendete i pomodorini datterini, possibilmente bio, tagliateli a metà e metteteli in fila ordinata orientati verso l'alto su una teglia ricoperta da carta da forno precedentemente bagnata e strizzata. Una volta riempito tutto il fondo della teglia conditeli con l'origano fresco, un po' di sale, pepe e zucchero di canna. Infornate a 150 gradi per 2 ore circa. Quando ormai sono passate le due ore scaldate i 150ml di olio e i 200ml di aceto con lo spicchio d'aglio senza però portare a bollore.  

Prelevate i pomodorini dal forno e metteteli nei vasetti precedentemente sterilizzati a strati intervallandoli con origano fresco e qualche ago di rosmarino. Aggiungete il pepe in grani e a piacere potete mettere un po' di peperoncino e qualche fettina d'aglio. Una volta pieni i vasetti di 3/4 versatevi l'olio caldo e chiudeteli immediatamente.
Essendo già caldi dovrebbero creare il sottovuoto da soli lasciandoli riposare coperti da un canovaccio.

Se invece preferite invasare i pomodorini aggiungendo a freddo l'olio vi consiglio di sterilizzare i vasetti e creare il sottovuoto facendo bollire i vasetti in questo modo: ponete un canovaccio pulito sul fondo e sulle pareti di una pentola capiente, metteteci dentro i barattoli e i coperchi, quindi inserite un altro canovaccio pulito per eliminare gli spazi vuoti in modo che i vasi non sbattano tra loro. Riempite la pentola di acqua fredda fino a che i barattoli siano completamente sommersi e portate ad ebollizione. Fate bollire per 30 minuti.

Spegnete il fuoco, lasciate completamente raffreddare i vasi nell’acqua di sterilizzazione, estraeteli senza toccare l’interno e lasciateli asciugare a testa in giù su un canovaccio perfettamente pulito. 
In questo modo potete gustarvi i pomodorini freschi tutto l'anno. 

LO CHEF:

Eleonora Rubaltelli

Eleonora Rubaltelli è una food blogger di 22 anni, laureata in scienze gastronomiche e, da sempre, amante della buona cucina e dei sapori semplici: con pochi ingredienti, riesce a creare piatti gustosi e saporiti, soprattutto, in grado di mettere tutti d’accordo.
Dalla sua passione per la cucina ne è nata la rubrica food, Kitchen Trouble, dove condivide le sue ricette che ogni settimana sperimenta.