Ricetta Crostatine di mele con frolla all'olio di vinacciolo Zucchi | Zucchi
Le crostatine di mele sono dei dolcetti deliziosi nella loro semplicità: perfetti per la merenda al rientro da scuola.
4
20'
35'
facile

Ingredienti

  • per la base

  • 300 g /

    farina 00

  • 1 + 1/2 cucchiaino /

    sale

  • 100 g /

    OLIO DI SEMI DI VINACCIOLO

    Render semi di vinacciolo 1l sito Scopri
  • 5 cucchiai /

    acqua fredda

  • q.b. /

    zucchero di canna

  • per il ripieno

  • 1 kg (sono circa 5) /

    mele

  • 1 /

    succo di limone

  • 60 g /

    zucchero semolato

  • 60 g /

    zucchero di canna

  • 1 cucchiaino /

    cannella

  • 30 g /

    margarina

  • 1 cucchiaio /

    farina

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Per la base
In una ciotola setacciare la farina ed il sale, poi unire a poco a poco l’olio di vinacciolo Zucchi e l’acqua. Mescolare con una forchetta.
Posizionare l’impasto su un foglio di carta forno, adagiarvi sopra un altro foglio di carta e stendere con il mattarello ad uno spessore di 3 o 4 mm. Riporre in frigorifero fino ad indurimento.
Prendere uno stampo per muffin in silicone oppure in metallo, in quest’ultimo caso sarà necessario imburrarlo.
Con la frolla fredda, ricavare dei dischi di 9 cm e adagiarli nelle cavità della teglia. Così avremo la base delle crostatine. Lavorandola con le mani si ammorbidirà e sarà semplice adagiare la frolla nei vari incavi.
Con la frolla avanzata realizzare le strisce di frolla come decorazione delle crostatine, quindi procedere a stenderla di nuovo e riporla in frigorifero finché non sarà ben dura.

Per il ripieno
Tagliare le mele a cubetti di 2 cm circa e versarle in una padella antiaderente insieme ai due tipi di zucchero, il succo di limone, la cannella e la margarina. Lasciar cuocere per 3 minuti, poi unire a fuoco spento la farina. Mescolare bene e lasciar raffreddare.
Farcire le basi delle crostatine con il ripieno di mele, ben oltre il bordo di frolla e decorare con delle striscioline di frolla avanzata. Cospargere le crostatine con una spolverata di zucchero di canna.
Cuocere a 180° finché non saranno ben dorate.

LO CHEF:

SARA BRANCACCIO

Pasticcera ed esperta di social media marketing. Ha aperto una pasticceria subito dopo la laurea, ma poi per ragioni personali l’ha chiusa trasformando il sito web del negozio in un blog dedicato alla pasticceria: Cookiss Bakery .
Da li ha studiato fotografia, marketing ed ha iniziato a lavorare con il suo blog realizzando ricette e contenuti fotografici o video.