Un’idea semplice e buonissima che unisce tipicità italiane dalla Lombardia alla Liguria con l’olio EVO Garda DOP. Per riempire quel buco nello stomaco che ti prende mentre prepari la cena, o per un vero aperitivo home-made con gli amici.
4
30'
1h + 2h 30' di riposo
Facile

Ingredienti

  • 200 g /

    Farina di Manitoba

  • 175 g /

    Farina 00

  • 220 ml /

    Acqua tiepida

  • 60 g /

    Burro (freddo tagliato a cubetti)

  • 20 g /

    Zucchero

  • 14 g /

    Lievito di birra

  • 7 g /

    Sale fino

  • 100 g /

    Gorgonzola (tagliato in piccoli pezzi)

  • 100 g /

    Basilico fresco

  • 50 ml /

    Olio Extravergine del Garda Orientale DOP

    garda Scopri
  • 2 spicchi /

    Aglio

  • q.b. /

    Sale e pepe

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito di birra nell'acqua tiepida.
Mescolate insieme le due farine, lo zucchero, il sale, quindi aggiungete il lievito sciolto.
Amalgamate bene fino ad ottenere una miscela omogenea. Se la pasta dovesse risultare troppo morbida, aggiungete ancora poca farina.
A questo punto aggiungete il burro e incorporatelo molto bene all'impasto.
Mettete il composto in una ciotola infarinata e coperta da un telo umido e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per circa due ore.

Per il ripieno, sciacquate e asciugate bene le foglie di basilico. Frullatele con olio, sale e pepe.

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo, mettetelo su un foglio di carta forno e stendetelo in un rettangolo di 30x50 cm. Spalmate la crema di basilico sull'impasto, lasciando due cm liberi dai bordi. Distribuite i pezzetti di gorgonzola sulla crema di basilico e arrotolate dal lato lungo la pasta. Una volta formato un rotolo, saldate molto bene le estremità e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti.

Tirate fuori dal frigo il rotolo e con un coltello affilato tagliatelo a metà nel senso della lunghezza, quindi intrecciate le due parti sigillando bene le estremità. Lasciate riposare in luogo tiepido per altri 10 minuti.

Spennellate la superficie con un po' di olio di oliva e cuocete in forno caldo statico a 180 gradi per circa 30 minuti.

LO CHEF:

Ricette della Nonna

Ricette della Nonna nasce con l'intento di condividere le buone ricette di una volta: con l’aiuto di figli e nipoti, Nonna Pina pubblica ogni giorno nuove ricette, figlie di una storia secolare che fa del mangiar sano il proprio motivo d'essere.