C’è chi dice che le polpette servano solo a mettere insieme ingredienti che non sai come usare. Non aveva mai incontrato le nostre polpettine vegetariane: fritte con leggerezza nell’olio di semi Altoleico ed esaltate dall’EVO aromatizzato al Pesto, sono l’idea perfetta per accogliere l’estate con gusto.
4
30 minuti
50 minuti
Facile

Ingredienti

  • PESTO

    pesto Scopri
  • OLIO DI SEMI DI GIRASOLE ALTOLEICO 100% ITALIANO

    Render_SleeveGirasoleAltoleico_ALTA X Scopri
  • Pepe

  • Sale

  • 50 gr /

    Grana Padano

  • Pangrattato

  • 1 /

    Uovo

  • 50 gr /

    Ricotta di pecora

  • 200 gr /

    Fagiolini

  • 2 /

    Patate

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine. Lavate e mondate i fagiolini. Disponete
le verdure separate in un cestello per la cottura a vapore e fate cuocere per circa 10
minuti, finchè non risulteranno tenere. Quindi estraete il cestello e lasciate intiepidire le
verdure.
Prelevate le patate e con l’aiuto di uno schiaccia patate riducetele in purea all’interno di
una ciotola. Aggiungete l’uovo, la ricotta, 2 cucchiai di olio aromatizzato al pesto Zucchi e
mescolate bene. A parte tritate grossolanamente i fagiolini e aggiungeteli all’impasto.
Regolate di sale e pepe e mescolate e mescolando amalgamate bene tutti gli ingredienti,
finchè l‘impasto sarà omogeneo. Se la consistenza dovesse risultare troppo morbida per
formare le polpette con le mani aggiungete un cucchiaio di pangrattato.
Versate il pangrattato in un piatto. Per rendere il sapore più sfizioso potete tritare assieme
il pangrattato e 2 cucchiai di pinoli. Con le mani leggermente inumidite, formate quindi
delle piccole polpette, utilizzando per ciascuna un cucchiaio di impasto e dandogli la
classica forma rotonda.
Passatele poi nella panatura e friggetele in olio di semi Altolieco Zucchi caldo a 180°.
Immergete 4-5 polpette per volta e friggetele girandole di tanto in tanto fino ad ottenere
una doratura uniforme. Scolatele sulla carta paglia e servite ben calde.

LO CHEF:

ZUCCHI

Le ricette proposte da Zucchi promuovono la cultura dell’olio, una vera e propria arte che esprime tutti i valori dell’eccellenza e della passione italiana.