Ricetta Bocconcini di salmone su crema di finocchi al profumo di arancia | Zucchi
Vuoi rendere speciale il cenone di fine anno? Prova i bocconcini di salmone con un filo di olio extra vergine di oliva 100% italiano sostenibile Zucchi. Facili da preparare e ideali da servire come antipasto per iniziare alla grande i festeggiamenti!
4
30'
50'
facile

Ingredienti

  • per i bocconcini

  • 400 g /

    salmone già sfilettato

  • 5 cm /

    zenzero grattugiato

  • scorza di mezza /

    arancia

  • 6/7 /

    rametti di timo

  • 6 grani /

    pepe rosa

  • una presa /

    sale

  • 1 cucchiaio /

    OLIO EVO 100% ITALIANO 1l SOSTENIBILE LEGAMBIENTE

    Render_Zucchi_Sostenibile _1000ml Scopri
  • per la crema

  • 3 /

    patate

  • 2 /

    finocchi

  • q.b. /

    OLIO EVO 100% ITALIANO 1l SOSTENIBILE LEGAMBIENTE

    Render_Zucchi_Sostenibile _1000ml Scopri
  • q.b. /

    sale

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Per prima cosa prepariamo la crema: lavate e pelate le patate, tagliatele a cubetti e immergeteli in acqua fredda. Ora prendete i finocchi, togliete le estremità, senza buttare la “barba” del finocchio, ossia quelle foglioline profumatissime all’estremità del finocchio, le utilizzeremo successivamente.
Lavate bene i finocchi, tagliateli a cubetti e togliete la parte centrale più dura. In una pentola a bordi alti mettete, 500 ml di acqua, portate a bollore. Una volta calda l’acqua immergeteci le patate e i finocchi e lasciate cuocere per 20 minuti circa, fino a quando tutte le verdure saranno ben cotte. A questo punto frullate le verdure con un bicchiere delle loro acqua in un frullatore per 5 minuti, aggiungendo verso la fine 3\4 cucchiai di olio extravergine di oliva 100% italiano sostenibile Zucchi a filo mentre il frullatore sta frullando, in questo modo la crema diventerà ancora più morbida e vellutata. Infine assaggiate la crema, aggiustate di sale e lasciate in caldo da parte.

Ora passiamo ai bocconcini. Prendete i tranci di salmone già sfilettati e privi della pelle e tagliateli a cubetti grossolanamente. Metteteli all’interno di un mixer e aggiungete gli altri ingredienti: le foglie di timo, il sale, il pepe rosa, lo zenzero grattugiato e la scorza di arancia grattugiata e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva 100% italiano sostenibile Zucchi. Frullate tutto per 2\3 minuti fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo e compatto. A questo punto possiamo iniziare a preparare i bocconcini. Prendete una manciata di composto e lavoratelo tra le mani in modo tale da creare dei bocconcini il più possibile di grandezza uguale. in alternativa potete aiutarvi con uno spallinatore per gelato, prendendo in questo modo sempre la stessa quantità di composto.
Scaldate 3 cucchiai di olio extravergine di oliva 100% italiano sostenibile Zucchi in una padella e quando sarà caldo, aggiungete i bocconcini e cuocetele 2 minuti per lato, non di più!

Ora che abbiamo tutto pronto, non ci resta che impiattare.
Adagiate sul piatto un mestolo di crema calda, distribuitela uniformemente aiutandovi con dei colpetti verso l’altro con la mano sotto al piatto. Ora aggiungete tre bocconcini sulla crema, guarnite con scorza di arancia grattugiata, pepe rosa sbriciolato, foglioline di barba di finocchietto, sale in fiocchi e per finire un filo di olio extravergine di oliva 100% italiano sostenibile Zucchi.

LO CHEF:

ELEONORA RUBALTELLI

Eleonora è autrice e fondatrice del blog di lifestyle “Style & trouble”, laureata in scienze gastronomiche e, da sempre, amante della buona cucina e dei sapori semplici: con pochi ingredienti, riesce a creare piatti gustosi e saporiti, soprattutto, in grado di mettere tutti d’accordo.