L’aceto di mele è un alleato per il benessere e la salute, conosciuto essenzialmente per il fatto di essere un ingrediente fondamentale per condire insalate o verdure. I suoi utilizzi però possono essere vari dato che si tratta di un alimento dalle grande potenzialità. Viene prodotto in seguito alla fermentazione del sidro o del mosto di mela e ad un processo di acidificazione.

Ecco alcune cose da sapere su questo prezioso alimento:

  • È povero di grassi e quindi raccomandato nelle diete dimagranti.
  • Contiene molti minerali.
  • Aiuta a eliminare le tossine.
  • Migliora il processo digestivo.
  • È un tipo di condimento che può essere utilizzato in sostituzione del sale.

 

Gli utilizzi dell’aceto di mele possono essere davvero vari: non si tratta solo di un semplice condimento per la preparazione di vinaigrette per insalate, sottaceti o per insaporire verdure e ortaggi.

Qui alcune interessanti curiosità da tenere a mente:

  • Un cucchiaino di aceto di mele negli impasti dolci migliora il processo di lievitazione e, di conseguenza, rende gli alimenti più leggeri e digeribili.
  • Può essere utilizzato nella preparazione di macedonie in sostituzione del limone.
  • È un buon sostituto del caglio nella preparazione in casa del tofu.

 

L’aceto di mele è utilizzato anche in ambito cosmetico per la cura della persona, in particolare per donare luminosità ai capelli o con effetto antibatterico per la pelle.