Oleificio Zucchi, che da oltre duecento anni produceoli da oliva e da semi attenti all’ambiente e alla trasparenza, sostiene ancora una volta Legambientea Festambiente, la kermesse annuale dell’associazione in scena dal 10 al 19 agosto a Rispescia (Grosseto).

Per immergersi nell’affascinante mondo dell’olio extra vergine, ricco di sapori e tradizioni, giovedì 16 agosto gli esperti Blendmaster Zucchi condurranno gli ospiti nella Blending Experience, ovvero l’arte di unire oli di cultivar e provenienze diverse, armonizzandone i profumi e i gusti, per ottenere un prodotto superiore e diverso dagli ingredienti di partenza.

Noi di Zucchi crediamo fortemente che la sostenibilità, insieme con altri elementi quali la cura delle materie prime, la trasparenza, la ricerca della qualità, sia fondamentale per valorizzare lo straordinario patrimonio di produzione e trasformazione agroalimentare del nostro Paese. Insieme a Legambiente perseguiamo da anni questo approccio, e la nostra partecipazione a Festambiente non fa altro che sottolineare il nostro impegno per una produzione attenta, sana e rispettosa della biodiversità, della materia prima e dei lavoratori.

Oleificio Zucchi sarà presente nelle diverse aree tematiche del Festival con i suoi prodotti della gamma “Consigliati da Legambiente”: i due extra vergine d’oliva della linea Sostenibile, e i tre oli di semi 100% italiani.

Ci sarà spazio per la bontà e l’eccellenza anche all’interno del Padiglione del Cibo Italiano e della dieta mediterranea, dove tra degustazioni, talk e un ricco calendario di eventi gli oli Zucchi faranno da ambasciatori del patrimonio culturale a tavola con la loro identità di gusto, qualità e benessere.