Non è mai troppo presto per prepararsi all’estate, e questo piatto è perfetto da fare ogni volta che vuoi: inizia subito!
4
40 minuti
50 minuti
Facile

Ingredienti

  • 250 gr /

    quinoa

  • 100 gr /

    taccole

  • 100 gr /

    piselli sbucciati

  • 100 gr /

    fave sbucciate

  • 1 mazzetto /

    punte di asparagi

  • 1 /

    limone

  • 1 /

    lime

  • 1 /

    arancia

  • Olio extravergine di oliva Dolce Fruttato

    dolce-fruttato-1l-comunitario Scopri
  • sale

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Lavate e mondate le verdure. Portate a bollore una pentola di acqua salata e sbollentate velocemente le verdure separatamente. A mano a mano che le scolatele passatele in una ciotola con acqua e ghiaccio, in modo da bloccare la cottura e mantenerne il colore. Eliminate la pellicina esterna delle fave e trasferitele in una ciotola capiente con le altre verdure.

Preparate la citronette. Grattugiate la scorza degli agrumi dopo averli ben lavati e asciugati. Tritate mezzo spicchio di aglio. Raccogliete tutto nel bicchiere di un frullatore a immersione. Spremetene quindi il succo degli agrumi e versatelo nel bicchiere. Frullate facendo scendere l'olio a filo, fino ad ottenere un'emulsione cremosa. Regolate di sale e pepe, mescolate bene e versate in una ciotolina. Condite le verdure con la citronette e un pizzico di sale e lasciate insaporire mentre cuocete la quinoa.

Versate la quinoa in un colino a maglie fitte e sciacquatela in acqua fredda corrente, in modo da eliminare il rivestimento superficiale amaro, quindi scolatela bene. Scaldate una casseruola antiaderente. Versate la quinoa e fate tostare con un cucchiaio di olio per un paio di minuti, finché sarà leggermente dorata, per esaltarne il sapore. Aggiungete quindi 500 gr di acqua bollente salata e portate a bollore. Abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per 15 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate riposare per 5 minuti, in modo che tutta l’umidità venga assorbita.

Sgranate quindi i chicchi di quinoa con una forchetta. Condite con due cucchiai di olio, aggiungete le verdure, mescolate bene e servite.

LO CHEF:

Zucchi

Le ricette proposte da Zucchi promuovono la cultura dell’olio, una vera e propria arte che esprime tutti i valori dell’eccellenza e della passione italiana.