Uno dei pilastri della cucina italiana è il pomodoro, non a caso viene cucinato in tutte le salse. Insieme a Singerfood vi proponiamo un grande classico.

Ingredienti

  • 800 Gr /

    Pomodori pelati

  • 300 Gr /

    Pane raffermo

  • 300 Gr /

    Formaggio fresco "stracciatella"

  • 1 spicchio /

    Aglio

  • Quanto basta /

    Basilico

  • Mezzo bicchiere /

    Olio extravergine di oliva Dolce Fruttato

    dolce-fruttato-1l-comunitario Scopri
  • Quanto basta /

    ACETO DI VINO BIANCO

    aceto-bianco Scopri
  • Quanto basta /

    Sale

  • 50 Gr /

    Basilico genovese DOP

  • 5 cucchiai /

    Parmigiano Reggiano grattugiato

  • 2 spicchi /

    Aglio

  • 1 cucchiaio /

    Pinoli

  • Quanto basta /

    Sale grosso

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Iniziate con la preparazione del pesto. Dopo aver accuratamente lavato e asciugato le foglie di basilico, procedete schiacciando l’aglio in un mortaio con qualche grano di sale grosso. Aggiungete i pinoli e gradualmente le foglie di basilico, quando avrete ottenuto una crema della giusta consistenza, continuando a lavorare con i movimenti circolari del pestello, incorporate il Parmigiano Reggiano e l’olio extravergine d’oliva “Dolce Fruttato” Zucchi versato a filo. Tenete il pesto da parte, riponendolo in frigo prima di usarlo per completare il piatto.

In un’ampia padella fate imbiondire l’aglio nell’olio extravergine d’oliva “Dolce Fruttato” Zucchi e rimuovetelo con una pinza cucina, versateci i pomodori pelati e lasciateli cuocere per quattro minuti. Aggiungete il pane raffermo precedentemente ben ammollato e un bicchiere d’acqua non fredda.

Fate cuocere per quindici minuti, fino a quando il pane e il pomodoro non saranno perfettamente amalgamati, trasferite tutto in un’ampia ciotola e utilizzando un frullatore ad immersione realizzate un composto che abbia consistenza morbida. Versate un cucchiaio di aceto di vino bianco per conferire una nota acida e salate secondo le vostre preferenze.

Impiattate versando la crema in un piatto e completando con la stracciatella e il pesto precedentemente preparato.

LO CHEF:

Singerfood

Un blog gestito a quattro mani: due ai fornelli e due sulla tastiera del pc. Singerfood è nato dalla voglia di raccontare ciò che accade nella cucina di una giovane coppia: piatti semplici, vino, birra, immagini, sorrisi e tanta musica.