Tutto il sapore del mare in una zuppa che vi trasporterà in estate al primo assaggio.
4
20 minuti
40 minuti
Facile

Ingredienti

  • 2 /

    gallinelle piccole sfilettate

  • 4 /

    triglie sfilettate

  • 8 /

    code di gamberi

  • 500 gr /

    vongole

  • 1 /

    cipollotto

  • 150 gr /

    pomodorini

  • 1 mazzetto /

    finocchio selvatico

  • 4 /

    foglie di alloro

  • 1 spicchio /

    d'aglio

  • 1 /

    arancia

  • 500 ml /

    brodo di pesce o di verdura

  • 1 /

    busta di zafferano

  • EXTRA VERGINE 100% ITALIANO 1l

    olive-100-ita_kraken Scopri
  • sale

  • pepe

Scopri tutte le ricette

PREPARAZIONE

Mettete a spurgare le vongole in acqua fredda salata per almeno un'ora. Nel frattempo pulite il pesce, verificate che non ci siano lische e tagliate la gallinella a tocchetti. Mettete a scaldare il brodo. Quando raggiunge il bollore scioglietevi lo zafferano e spegnete. Se volete potete preparare il brodo con gli scarti del pesce: tritate grossolanamente cipolla, carota e sedano, unite in una pentola e teste e lische del pesce sfilettato e dei gamberi, qualche rametto di prezzemolo, sale grosso e pepe in grani; coprite con acqua e fate sobbollire per circa 30 minuti.

Tagliate il cipollotto a rondelle e tritate finemente l'aglio. Lavate bene l'arancia e ricavate 4 scorzette con un pelapatate. Disponete il pesce in 4 vasi ermetici da 250 ml ben lavati. Mettete sul fondo la gallinella e la triglia. Condite con aglio, cipollotto e sale. Distribuite sopra i pomodorini tagliati a metà, i gamberi e le vongole. Aggiungete il finocchietto tritato grossolanamente, una scorza di arancia, una foglia di alloro. Condite con olio extravergine d'oliva e coprite con il brodo di pesce allo zafferano.

Tappate i vasetti chiudendoli bene e disponeteli in una casseruola che li contenga a misura. Versate nel tegame acqua calda, fino ad arrivare a circa 2/3 dell’altezza dei vasetti e portate a bollore. Abbassate la fiamma e cuocete per circa 15 minuti. Attraverso il vetro potrete controllare visivamente la cottura.

Scolate i vasetti dall’acqua usando un guanto da forno e lasciateli riposare capovolti per un paio di minuti, in modo da distribuire il brodetto che si sarà raccolto sul fondo e insaporire anche gli ingredienti che stavano in alto. Asciugate bene i vasetti, adagiateli sui piatti singoli sopra un tovagliolo e portate in tavola.

LO CHEF:

Zucchi

Le ricette proposte da Zucchi promuovono la cultura dell’olio, una vera e propria arte che esprime tutti i valori dell’eccellenza e della passione italiana.