Qualità, autenticità e prestigio: sono queste le caratteristiche della nuova linea premium di oli evo DOP e IGP a marchio Zucchi.

Le referenze rappresentano l’assoluta eccellenza del Made in Italy, una selezione del meglio che può offrire lo straordinario e variegato patrimonio di cultivar offerto dal nostro Paese.

La linea si compone di tre evo DOP (Terra di Bari, Garda e Sabina) e un evo IGP Toscano, tutti racchiusi in eleganti e slanciate bottiglie Papua da 500 ml con etichette che richiamino le zone di produzione.

Ognuno dei quattro capolavori del gusto è pensato per soddisfare la clientela più esigente ed essere a misura di gourmet.

 

Le referenze

Olio Zucchi evo DOP “Terra di Bari” – Castel Del Monte

Cultivar: olive 100% Coratina raccolte nella zona delimitata dal disciplinare che comprende undici Comuni in provincia di Bari.

Colore: verde con riflessi gialli.

Aroma: intensamente fruttato con sensazione media di amaro e piccante.

 

Olio Zucchi evo DOP “Garda” – Orientale

Cultivar: Casaliva o Drizzar provenienti dalla sponda Orientale del Lago di Garda. Come da disciplinare, sono ammesse in misura non superiore al 50% del totale le cultivar Lezzo, Favarol, Rossanel, Razza, Fort, Morcai, Trepp e Pendolino.

Colore: sfumature che vanno dal verde al giallo

Aroma: fruttato medio con note dolci e il tipico retrogusto di mandorla.

 

Olio Zucchi evo DOP “Sabina”

Cultivar: Carboncella (40%), Leccino (20%), Moraiolo (20%) e il restante 20% costituito da Raja, Pendolino, Frantoio, Olivastrone, Salviana, Olivago e Rosciola provenienti da territori nelle province di Rieti e di Roma.

Colore: giallo-verde con sfumature dorate.

Aroma: fruttato, vellutato, uniforme, aromatico, dolce, con note di amaro e piccante.

 

Olio Zucchi evo IGP “Toscano”

Cultivar: varietà Moraiolo, Frantoio e Leccino, tutte coltivate in Toscana.

Colore: le gradazioni cromatiche vanno dal verde al giallo oro e cambiano nel tempo.

Aroma: marcato sapore fruttato accompagnato da sentori di mandorla, carciofo e frutta matura.